Torna su Farmacia

CERTIFICAZIONE VERDE COVID-19


Certificazione autenticata con un codice digitale per attestare la validità



Decreto legge 23 luglio 2021, n. 105
- Proroga fino al 31 dicembre 2021 dello stato di emergenza nazionale,
- Modifica dei parametri che definiscono i livelli di rischio
   e consentono il cambio di "colore"
- Esteso l'utilizzo della Certificazione verde Covid-19
  a diverse attività a partire da martedì 6 agosto 2021.


DECRETO-LEGGE 21 settembre 2021, n. 127
Dal 15 ottobre e fino al 31 dicembre 2021, termine di cessazione dello stato di emergenza, l’utilizzo della Certificazione verde Covid-19 verrà esteso a tutto il mondo del lavoro pubblico e privato.


Requisiti per ottenete la certificazione:
  • aver fatto almeno una dose di vaccino (dal 15° giorno dalla somministrazione fino alla data prenotata della seconda dose).
  • essere risultati negativi a un tampone molecolare o rapido nelle ultime 48 ore
  • essere guariti da COVID-19 nei sei mesi precedenti.

Da martedì 6 agosto 2021, SOLO se si è in possesso di una Certificazione verde Covid-19 (Green Pass) sarà possibile svolgere o accedere alle seguenti attività:

  • servizi per la ristorazione svolti da qualsiasi esercizio per consumo al tavolo al chiuso
  • spettacoli aperti al pubblico, eventi e competizioni sportivi
  • musei, altri istituti e luoghi della cultura e mostre
  • piscine, centri natatori, palestre, sport di squadra, centri benessere, anche all’interno di strutture ricettive, limitatamente alle attività al chiuso
  • sagre e fiere, convegni e congressi
  • centri termali, parchi tematici e di divertimento
  • centri culturali, centri sociali e ricreativi, limitatamente alle attività al chiuso e con esclusione dei centri educativi per l’infanzia, i centri estivi e le relative attività di ristorazione
  • sale gioco, sale scommesse, sale bingo e casinò
  • concorsi pubblici.

Dal 1 settembre la Certificazione verde COVID-1 è necessaria in Italia  anche per viaggiare su navi e traghetti interregionali (esclusi quello dello Stretto di Messina); treni di tipo Inter City, Inter City Notte e Alta Velocità; autobus che attraversino più di due regioni; autobus a noleggio con conducente.

La Certificazione verde COVID-19 non è richiesta ai bambini esclusi per età dalla campagna vaccinale (fino a 12 anni) e ai soggetti esenti sulla base di idonea certificazione medica, per i quali verrà creata una Certificazione Digitale dedicata. Finché questa non sarà disponibile, possono essere utilizzate quelle rilasciate in formato cartaceo.

Tamponi a prezzo ridotto
È stato definito un protocollo d’intesa con le farmacie e con le altre strutture sanitarie al fine di assicurare fino al 30 settembre 2021 la somministrazione di test antigenici rapidi.


COME SI OTTIENE LA CERTIFICAZIONE VERDE COVID-19?
  • Dal sito dedicato www.dgc.gov.it
  • Dal sito del Fascicolo Sanitario Elettronico Regionale
  • Con App Immuni
  • Con app IO

OPPURE RICHIEDENDOLA

  • Al medico di base
  • In farmacia
  • Al pediatra di libera scelta

Consulta o scarica la locandina o l'opuscolo

Per ulteriori informazioni visita il sito
oppure chiama il Numero Verde 800.91.24.91
attivo tutti i giorni dalle 8 alle 20




 
Via Fulvia, 84/88, 41037 Mirandola MO
tel 0535 21058 - fax 0535 25915
info@farmaciaveronesi.it

Aperta dal lunedì al sabato
dalle 08:30 alle 13:00 e dalle 15:30 alle 19:30
web design 21net.it